FANDOM


Dishonored icon renderDishonored Il Pugnale Di Dunwall icon renderDishonored Le Streghe Di Brigmore icon render

I Muri di Luce sono ingressi elettrificati che vengono alimentati dall'olio di balena, situati intorno a Dunwall ai fini della sicurezza e quarantena di controllo. Normalmente, solo la Milizia e Tallboys sono in grado di passare attraverso i muri illesi, in quanto disattivano sul loro approccio. Chiunque altro tentativo di passaggio, compreso il tentativo di Traslazione attraverso, verrà vaporizzato.

Descrizione

I muri di luce sono costituiti da due bobine elettriche disposti ai lati di un'entrata, come per assomigliare ad un cancello. Sopra queste bobine vi è un dispositivo rotante, eventualmente un sensore, che emette una luce blu. Quando si avvicina un ostile, suonerà un allarme e si illumina di rosso. Si lasciò sfuggire un segnale a bassa frequenza quando qualcuno in sintonia con il muro passa attraverso di esso.

Riavviando il loro orologio, i membri della Guardia Cittadina saranno avvicinati dal Responsabile Tecnico. Questo individuo trasporterà un dispositivo noto come un caricabatterie, che è in sintonia con una parete specifica della luce. Ogni membro del nuovo turno deve porre una mano sulla caricabatterie, da Guardia della Milizia a Tallboys. Una volta fatto questo, quel muro di luce "riconosce" questi individui e non arreca loro del male.

Corvo Attano, con l'ausilio di strumenti reindirizzatore, può riconfigurare le pareti di luce per permettergli il passaggio. Questo ha l'effetto aggiunto di causare alle guardie rilevandole come gli utilizzatori "non autorizzati", si disintegrando all'istante. Il dispositivo può anche essere disattivato rimuovendo il serbatoio dell'olio di balena che lo alimenta. Il secondo livello di potere piegare il tempo permette anche a Corvo di passare attraverso un muro attiva della luce illeso.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.