FANDOM


Dishonored icon renderDishonored game of the year edition iconDishonored Le Streghe Di Brigmore icon render

Party3

La Festa della Fuga è un libro reperibile in Dishonored e in Le Streghe di Brigmore.

Contenuto

[Estratto da un volume su feste e festeggiamenti]

Alla fine di ogni anno, subito dopo l'ultimo giorno del Mese dei Canti, iniziamo la Festa della Fuga.

Il nuovo anno non è ancora iniziato, quindi questo periodo si trova "fuori" dal calendario. È un tempo di festeggiamenti e libagioni, durante il quale la gente abbandona i modi salubri e integri del resto dell'anno.

Molti lasciano le proprie case, colti dall'euforia indotta dagli spiriti o da erbe potenti. Altri si pitturano il volto o indossano maschere per camuffarsi e indulgere senza ritegno alle loro passioni.

Quando i giusti segnali cosmologici vengono individuati e arriva il momento di iniziare un nuovo anno, l'Alto Sacerdote in carica fa eseguire l'Inno d'Espiazione, che chiude ufficialmente la Festa della Fuga.

Le famiglie tornano alle loro case e le mogli dai propri mariti. I nemici abbassano le armi e i fuochi vengono spenti. Nessuno viene accusato per i danni che ha causato ad altri, per aver ignorato codici di comportamento antichi o per aver infranto dei giuramenti. Il periodo in cui gli astri si allineano non esiste, quindi non viene ricordato.

Il giorno dopo, il primo del Mese della Terra, come sempre, inizia il nuovo anno.

Localizzazione

In Dishonored, il libro si trova:

In Le Streghe di Brigmore, il libro si trova nello studio artistico dentro la Villa Brigmore, durante la missione Il Capolavoro di Delilah.

Fonte

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.