FANDOM


Dishonored icon renderDishonored game of the year edition icon

L'Alto Sacerdote è un libro reperibile in Dishonored.

Contenuto

[Estratto da una serie di scritti sui ruoli e i rituali dei sacerdoti]

Nel corso dei secoli, l'Abbazia dell'Uomo Qualunque ha preservato il suo ruolo di religione dominante in tutte le isole. I suoi seguaci non solo ritengono che si tratti dell'unica vera fede ma, fatta eccezione per poche varianti tollerate, puniscono i discepoli delle altre religioni come eretici. In questo modo, invece dell'armonia portano solo dolore.

Una delle figure chiave dell'Abbazia è l'Alto Sacerdote, venerato da tutti i sacerdoti, dalle donne dell'Ordine Oracolare e dalle congreghe disseminate in tutte le città dell'Impero. L'Alto Sacerdote è chiamato a interpretare le Sette Costrizioni e a celebrare importanti cerimonie, per esempio la Festa della Fuga alla fine di ogni anno.

Ma soprattutto, deve incarnare le Costrizioni, fungendo da esempio vivente della loro perfezione.

Quando un Alto Sacerdote muore, il consiglio dei sacerdoti anziani indice il Banchetto dei Bricchi Dipinti, il primo passo nell'arduo processo di selezione del nuovo capo dell'Abbazia.

Localizzazione

Il libro si trova nelle stanze del Lord Reggente, durante la missione Ritorno alla Torre.

Fonte

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.