FANDOM


Dishonored icon renderDishonored game of the year edition icon

Alambicchi di Elesir

Il Mercato Nero degli Elisir è un libro reperibile in Dishonored.

Contenuto

[Estratto da una lettera]

Sin dal Mese dei Clan, abbiamo visto un incremento dei saccheggi.

All'inizio non era un fenomeno rilevante, ma ora abbiamo individuato uno schema fisso. Ogni volta che c'è un focolaio d'infezione in un distretto, la Milizia interviene mettendo in quarantena gli edifici, eliminando i Piangenti e deportando chiunque mostri i primi sintomi della peste. A quel punto, si procede alla conta dei cadaveri e gli avvocati stilano i documenti per trasferire la proprietà di imprese e immobili secondo le direttive del Parlamento. Poco dopo, con precisione cronometrica, le bande iniziano a fare a pezzi il luogo.

Esiste un mercato nero molto vasto, perché tutti vogliono gli elisir, ma pochi possono permetterseli. Se hai già contratto la peste, nemmeno il prodotto di Sokolov può più aiutarti. Ciononostante, assumendolo regolarmente, puoi evitare di rimanere infetto.

Alcune bande hanno iniziato a diluirlo leggermente prima di venderlo. Devo ammetterlo: se non avessi la mia dose di elisir in quanto ufficiale, anch'io lo comprerei da loro.

Gerard Corey

Terzo Reggimento della Milizia

Distretto Residenziale

Localizzazione

Il libro si trova dentro la Vecchia Distilleria di Dunwall, durante la missione L'Alto Sacerdote Campbell.

Fonte

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.