FANDOM


Dishonored icon render

I Racconti di Dunwall è un mini-serie di tre cortometraggi animati ambientati a Dunwall, pubblicato da Bethesda Softworks come parte di una campagna promozionale per Dishonored. Ogni racconto costituisce un prequel al gioco e si concentra su un altro elemento della sua storia passata, dando una panoramica del mondo di Dishonored prima del rilascio del gioco.

Capitolo 1 - Il Risveglio

Dishonored - I Racconti di Dunwall 1 Il Risveglio

Dishonored - I Racconti di Dunwall 1 Il Risveglio

Il primo racconto si concentra su Esmond Roseburrow, pioniere della tecnologia di Olio di balena e la rivoluzione industriale di Dunwall. La breve evidenzia la sua scoperta del potenziale di olio di balena industriale, la sua sponsorizzazione di un giovane Anton Sokolov, e il progresso accelerato della tecnologia militare sotto l'influenza di Sokolov. Si conclude con la caduta di Roseburrow dalla grazia come egli realizza il pieno impatto della sua scoperta.

Capitolo 2 - La Mano Del Padrone

Dishonored - I Racconti di Dunwall 2 - "La mano del padrone"

Dishonored - I Racconti di Dunwall 2 - "La mano del padrone"

Il secondo racconto incentrato su un bambino conosciuto solo come il "Il Solitario Ragazzo Ratto", ostracizzato e molestato dai suoi pari, che viene visitato dal Esterno e concesse il suo marchio. Il ragazzo fu poi in grado di evocare i ratti in un modo simile a Corvo Attano usando il Branco Famelico, e usa questo potere per vendicarsi di coloro che lo hanno offeso. In tal modo, il ragazzo viene morso da uno dei ratti, ed è implicito che diventa una delle prime vittime della Peste di Ratto.

Capitolo 3 - Nel Cuore Della Follia

Dishonored I Racconti di Dunwall 3 - "Nel cuore della follia"

Dishonored I Racconti di Dunwall 3 - "Nel cuore della follia"

Il racconto finale incentrato su Piero Joplin dopo la morte dell'Imperatrice e l'Avanzamento della peste, in particolare sui suoi frequenti incubi e profetiche. Mentre Piero inizialmente vede la morte del bambino sconosciuto nei suoi sogni, alla fine inizia a vedere l'Esterno e l'Oblio. Qui che Piero trova l'ispirazione per la suo "più grande creazione": "Chi è stato per lui non lo riguardava" una maschera simile anche se li vede l'immagine della morte. Che si mette all'opera costruendola.

Galleria

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.