FANDOM


Dishonored icon renderDishonored luogo icon

Gristol è una grande isola, nota per le sue verdi colline e prati nebbiose, che si trova in posizione centrale all'interno delle isole ed è il centro imperiale dell'Impero delle Isole.

L'isola di Gristol ospita la metà della popolazione delle isole e contiene otto grandi città: Baleton, Driscol, Dunwall, Old Lamprow, Poolwick, Potterstead, Redmoor e Whitecliff. Massiccia capitale di Gristol è Dunwall è diventato un luogo desolato a causa del della peste di ratto.

Storia

Industria e Commercio

Mentre l'economia della nazione è stata originariamente basata nella pesca e la caccia alle balene, per le tecniche di lavorazione dell'olio inventate da Esmond Roseburrow, e avanzamenti tecnologici introdotte da Anton Sokolov, ha dato luogo ad una rivoluzione industriale completamente realizzata. Gristol viene indicato come il "cuore dell'industria" all'interno delle isole, e diverse grandi società di produzione (come Greaves Lightning Oil) si basano lì.

L'isola è prevalentemente rurale. Al di fuori della città, pecore, buoi di sangue, e gazzelle sono allevati per le loro pelli e carne, e molti grandi miniere, di proprietà di diverse famiglie influenti, si possono trovare sparsi per l'isola. contenuti noti di queste miniere sono argento e un cristallo speciale utilizzato per rendere i proiettori.

Cultura

Un popolo caloroso, appassionato di torte pecore, piatti di pesce e birra, Gristoliani sono descritti come "matrimonio" e "duro lavoro". La Marina Imperiale ha molto prestigio tra la popolazione, e alcune famiglie continuano la tradizione di arruolare almeno un ragazzo da ogni generazione.

Dunwall è nota per le sue ampie divisioni di classe gerarchica, forse esacerbate dalla peste di ratto. Istituzioni come il Rudshore Distretto Finanziale sembravano garantire la stabilità economica per i cittadini regolari di Dunwall, ma con l'avvento della peste, si divide tra le classi e le culture è diventato molto più ampia. Le classi inferiori Dunwall sono notevolmente pragmatici (e superstiziosa, secondo una nota da Alto Artefice Bartolomeo, anche se la fonte non può essere affidabile), mentre il grado superiore, composta in gran parte di nobiltà ereditaria, sembra essere basata su una cultura dell'eccesso. Sia che queste pratiche possono essere attribuite ad altre città all'interno Gristol, o sono unici per Dunwall, è sconosciuto.

Inoltre, la cultura sembra sposare atteggiamenti restrittivi nei confronti di genere, la sessualità, e di religione; le donne sono escluse da certe occupazioni e l'omosessualità è considerata taboo almeno tra Sacerdoti. In aggiunta, il rispetto delle leggi della Abbazia dell'Uomo Comune è ampiamente applicata, e l'Abbazia stessa è stata costituita a Gristol durante l'assedio di Whitecliff. I fedeli si riuniscono settimanalmente e frequentare sermoni fornite dai sacerdoti, oltre a partecipare a tutte le principali festività.

La gente di Gristol partecipano anche la Festa Fuga.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.