FANDOM


 
Riga 3: Riga 3:
 
'''Elsa''' è la sorella di del [[Sacerdoti|Sacerdote]], [[Berthold]] e viene accusata di essere una strega da due sorveglianti, nel cortile dell'[[Ufficio dell'Alto Sacerdote]].
 
'''Elsa''' è la sorella di del [[Sacerdoti|Sacerdote]], [[Berthold]] e viene accusata di essere una strega da due sorveglianti, nel cortile dell'[[Ufficio dell'Alto Sacerdote]].
   
Se [[Corvo Attano]] si avvicina alla scena, può salvare Elsa e suo fratello, il quale esprimerà immensa gratitudine. Se Corvo non interviene, Berthold sarà ucciso e Elsa fuggirà, inseguito dai sorveglianti.
+
Se [[Corvo Attano]] si avvicina alla scena, può salvare Elsa e suo fratello, il quale esprimerà immensa gratitudine. Se Corvo non interviene, Berthold sarà ucciso e Elsa fuggirà, inseguito dai sacerdoti.
   
 
Una lettera trovata nella casella di posta di Berthold suggerisce che Elsa è veramente coinvolto con la stregoneria e che ci sono prove delle sue gesta.
 
Una lettera trovata nella casella di posta di Berthold suggerisce che Elsa è veramente coinvolto con la stregoneria e che ci sono prove delle sue gesta.

Revisione corrente delle 13:03, ott 15, 2015

Dishonored icon render

Elsa

Elsa.

Elsa è la sorella di del Sacerdote, Berthold e viene accusata di essere una strega da due sorveglianti, nel cortile dell'Ufficio dell'Alto Sacerdote.

Se Corvo Attano si avvicina alla scena, può salvare Elsa e suo fratello, il quale esprimerà immensa gratitudine. Se Corvo non interviene, Berthold sarà ucciso e Elsa fuggirà, inseguito dai sacerdoti.

Una lettera trovata nella casella di posta di Berthold suggerisce che Elsa è veramente coinvolto con la stregoneria e che ci sono prove delle sue gesta.

FontiModifica

Vedi altroModifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.